Affidare

AFFIDARE. To plight one's faith, or give fealty, i. e. fidelity by making oath, &c. Cunn. Dict. h.t.

Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Per approfondimenti sulla poetica di Calvino rimando allo studio di Mario Porro che sottolinea "la centralita nella poetica calviniana della dimensione gnoseologica della letteratura, la volonta di affidare alla scrittura il compito di organizzare l'insieme disperso dei dati del mondo, storico e naturale" (41).
Questa realta multiforme e evocata nella prima pagina di Cuore dove la folla che fa ressa davanti e dentro la scuola, se da un lato risponde all'esigenza di mimesi con il reale, dall'altro costituisce simbolicamente il punto d'incontro di persone socialmente, culturalmente e professionalmente disomogenee che pero convergono e si confondono in un luogo per affidare a dei professionisti--maestri, direttori, presidi e bidelli--i propri figli: "Entrammo a stento.
amici del Rocco viscontiano, si sono illusi di vedersi affidare, anche se in miseri "pezzetti," quella terra che non solo li ha costretti a camminare ore e ore, ogni giorno, per raggiungerla, e a spezzarsi le braccia per cavarci fuori qualcosa, ma che ha finito col procurare a ciascuno di loro la reclusione nella carceri di Matera e di Potenza.
E forse e consolatorio poterci affidare anche a questa eventualita quando quasi tutte le cronache che arrivano dal mezzogiorno sono disarmanti.
Per soddisfare questi bisogni ci si puo affidare a molte e differenti tipologie di volumi, scritti per far conoscere la realta socioculturale italiana in tutti i suoi molteplici aspetti: da utilizzare in classe o in autoapprendimento, che trattano argomenti alti o piu "popolari," che forniscono un quadro completo o strutturati in modo da poter rivolgere l'attenzione solo a un tema ben preciso.
A questo punto la cronologia del percorso cinematografico della Nuova colonia deve essere aggiornata, aggiungendo alle date del 1926 (conosciuto finora come l'anno dell'inizio del lavoro), del 1929 (l'anno dell'affidamento della regia a Gennaro Righelli) e del 1935 (l'anno del progetto da affidare a Reinhardt), il 1923, anticipando di tre anni l'avvio del progetto cinematografico.
Dovremmo tenere a mente che Garibaldi fu molto stimato in questo periodo bellicoso della storia americana perche nel 1861 e di nuovo nel 1862 ci furono diversi tentativi celati, da parte del Segretario di Stato William Henry Seward e con l'approvazione del presidente Abraham Lincoln, di affidare a Garibaldi la nomina di comandante generale per la causa dell'esercito dell'Unione contro gli undici Stati Confederati d'America.
Forse una soluzione al nostro problema sarebbe quella di affidare alle macchine il compito di raccogliere ed analizzare i dati che ci interessano, escludendo completamente da questo processo ogni intervento umano.
Ben poco in verita: qualche rudere, qualche mozzicone a cui non sara piu possibile affidare una struttura solida, armoniosa .
L'osservatore propizia l'esistenza di una controfigura di se e del mondo alla quale, se per avventura se ne presentasse la necessita, affidare la responsabilita di un responso.
Piu di tutti gli altri Clarissa crede nei mondi che lei immagina o che le vengono presentati; i mondi finzionali sono costrutti umani possibili e non attualizzati (Dolezel 17); Clarissa, invece, compie l'errore di considerarli reali, attualizzati e di affidare loro lo stesso valore ontologico che ha il mondo in cui lei abita.
Altro dato di continuita col recente passato e la tendenza a dirigersi da soli, a non affidare, cioe, i propri esordi o i propri sketch a registi diversi, preferendo il controllo totale sul prodotto da presentare al pubblico.