occultate

Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Impossibile dare un'idea adeguata della documentazione su cui Arnaudo sviluppa questi argomenti: questo e un limite che una semplice recensione non puo superare, specialmente trattandosi di un libro cosi denso, e trattandosi di una ricerca che con sagacia brillante identifica i luoghi in cui molte delle strategie indicate sono occultate in attesa che un lettore le scopra.
Leggendo l'episodio di Renzo all'"osteria della luna piena," e in generale tutto il romanzo, sotto la guida di una "filologia congetturale della memoria e delle sue metamorfosi stratificate," il critico percepisce con grande sagacia le pur minime variazioni di "una voce narrativa che allude, commenta a meta, abbozza un laconismo digressivo, introduce una congettura o una massima attraverso un'ironia in cui spesso si annida un'altra e piu sottile ironia": se la scrittura dissimulatrice dell'autore e disseminata di tracce enigmatiche, occultate o confuse, "tocca dunque al lettore di "deviner," di sciogliere la figura obliqua dell'enunciato, di giungere al riconoscimento del "pregiudizio," al pensiero veto di colui che scrive.