occupare


Also found in: Dictionary.
References in periodicals archive ?
quest'anno il mio traslocamento da Pisa a Firenze ha inceppato i miei lavori; ma l'anno prossimo spero potermi occupare di questa pubblicazione gia da tempo promessa" ("Epistolario" 288).
Treia nella lotta tra Papato e Impero" (34-38); "La cittadinanza e le prime tracce di un ordinamento statutario" (38-42); "I tentativi di Manfredi di occupare la Marca.
In describing the girl as being "come la macchina, come tutte le cose di cui sono io a dovermi occupare," (8) the narrator performs outright the above noted equation between human life and cosa, thing.
Vero e che i cambiamenti di contenuto si comprendono solo a partire dalla prospettiva ideologica della borghesia mercantile, giunta nella prima meta del XV secolo a occupare posizioni ragguardevoli nella piramide sociale della civilta europea.
A queste motivazioni di tipo morfo-sintattico si possono pero contrapporre, ad esempio, quelle basate sulla dinamica della comunicazione e sull'opposizione dato/nuovo, secondo le quali l'agente espresso nelle costruzioni passive sarebbe generalmente focalizzato in quanto informazione nuova, laddove l'informazione data sarebbe costituita dal non agente che va ad occupare la posizione di soggettotopic (secondo una situazione speculirmente opposta a quella delle frasi attive).
Ma l'inclinazione dichiarata con questo film dal regista verso il melodramma, verso un cinema di forti sentimenti, e contemporaneamente le sue evidenti ambizioni, la tensione a occupare il centro della scena, le sue aspirazioni di grandezza spettacolare-popolare, mentre ne fanno rapidamente la riconoscibilita internazionale, incontrano le resistenze della critica italiana.
imitato coloro, i quali nello scrivere le loro compositioni vanno cercando nuovi vocaboli, parole stravaganti, e di falso sapore, trasportate, e trasformate dal suo naturale, credendo, e aspettando, di acquistarsi la Tirannide di Parnaso, e occupare con parole poco buone il senso a Lettori; ma si ha eletto un ragionamento schietto, puro e historico.
Questo significa che le donne non possono solo occupare degli spazi e identita che erano concepiti da e per gli uomini.
Bartoli, infatti, era stato chiamato solo pochi anni prima, nel 1907, ad occupare la cattedra di "Storia comparata delle lingue classiche e neolatine" dell'Universita torinese, cattedra che negli anni successivi muto la sua denominazione in "Linguistica" e, in seguito, "Dialettologia".
3) Anche dopo il successo della riforma goldoniana, in Venezia, il teatro impromptu continuava a occupare un posto rispettabile nel repertorio dei capocomici.
Certo e che alcune di queste incinte hanno un desiderio vivissimo di certe cose, e di quello che vedono e di quello che anche altrimenti avvertono si formano una immagine cosi viva che arrivano, per un meccanismo di cui adesso non mi posso occupare, a determinare i meccanismi vasomotori del feto, cosa che io non nego: oramai la letteratura ha raccolto una quantita non piccola di casi di nei materni, i quali sono sempre, per quante osservazioni accurate sieno state fatte, in rapporto con un desiderio vivo non soddisfatto e con la maggiore impressionabilita emotiva della donna incinta.
8) In questa catena di narratori e scrivani il romanzo inserisce tuttavia una presenza anomala, quella di un personaggio, guarda caso un notaio, che benche inaffidabile si trova ad occupare una posizione significativa lungo la linea di trasmissione del racconto.