opprimere

Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Il regista, in tutta la prima fase del film, insiste su questa sorta di mediazione tematica con il chiaro proposito di non opprimere il motivo del lavoro, di non farne un vile strumento di battaglia sociale, facendolo emergere all'attenzione dello spettatore mano a mano, quasi solo in chiusura.
Arnaldo Di Benedetto e Enrico Mattioda discutono l'opera machiavelliana nel contesto della polemica settecentesca tra coloro che, come Pietro Verri, accusavano il Segretario fiorentino d'aver ridotto a sistema "l'arte di opprimere gli uomini sotto un governo arbitrario," e altri che, come Diderot, Rousseau, Parini, Baretti e Foscolo vedevano il Principe come "il libro dei reppubblicani.
Guicciardini, 1929, 4:212: "per il suo procedere cautamente non lasciava facile a loro 1'occasione di opprimere lui; lentissimo per natura nelle sue azioni .