persuadere


Also found in: Dictionary, Thesaurus, Encyclopedia.
References in periodicals archive ?
Persuadere enim generi humano fructum gignit, benedicere autem tantum voluptatem.
Il pittore deve trovare il modo di persuadere il pubblico che la menzogna e verita (Pablo Picasso).
Da un pezzo io fo quanto posso per persuadere che sarebbe tempo di smetterla.
Per Pascal, nel suo Sull'arte di persuadere, l'eloquenza e lo stile, capitolo secondo dei Pensieri, occorre riesplorare l'arte della persuasione in chiave d'umanesimo antiretorico, come rileva Barthes (46-47).
Conclude l'atto una nuova innovazione ipertestuale del Dolce: Menelao, ormai passato definitivamente nella pars di coloro che reputano indegno sacrificare Ifigenia e trasformato in una sorta di perfetto, simmetrico anti-Calcante, vuole convincere Ulisse a persuadere l'esercito e Agamennone della dispensabilita del sacrificio, giudicato ora, sempre secondo la strategia del rovesciamento delle posizioni precedentemente sostenute, un <<vitupero indegno>> (v.
Ma il suo plagio e intermittente perche con grande frequenza egli intercala commenti di personaggi incolti o non facili da persuadere, e questo scontro continuo tra fonti dotte e voci irridenti crea un'ambiguita che ha sconcertato i lettori per secoli.
This article will attempt to address the problematic of contextualisation, through mapping the intertextual links between Michelstaedter's production and the work of the Fiorentine avant-garde, in particular between La Persuasione e la Rettorica and L'Arte di Persuadere (1907); (10) the latter is an early work by Giuseppe Prezzolini, who, as founder and editor of "Leonardo" and "La Voce," was one of the originators of and most prominent contributors to the cultural debate outside the academy.
Oviedo e Ramusio non si lasciano persuadere con facilita, pur se nutriti di quella letteratura classica, latina e greca, che le Amazzoni aveva presentato ed incontrato piu volte.
La nave statunitense Charles and Jane insieme a quella a vapore sarda l'Utile furono catturate presso l'isola d'Elba, da parte delle forze navali napoletane e le due navi furono portate a Gaeta, dove il governo sardo e quello americano dovettero persuadere le forze napoletane per la loro liberazione e furono finalmente liberate tre settimane piu tardi quando era chiaro che la Francia e l'Inghilterra non si opponevano piu alla caduta della dinastia borbonica, spianando la strada per l'unificazione d'Italia.
Questa madre era cosi persuasa della felicita nella vita futura basata sull'infelicita di quella presente che faceva del suo meglio per persuadere i propri figli "della loro inevitabile miseria" onde indurli a rinunciare alla vita, sottrarsi ai "pericoli dell'anima" e a rendersi degni della felicita eterna.
16) Per la topica consolatoria dell'esilio anche l'Epistola III si rivela indicativa, in quanto Dante, per persuadere Cino da Pistoia a tollerare la sventura dell'esilio, gli consiglia di leggere sollecitamente i Fortuitorum Remedia--opera diffusa nel Medioevo e attribuita a Seneca--: "que ab inclitissimo phylosophorum Seneca nobis velut a patre filiis ministrantur, et illud de memoria sana tua non defluat: 'Si de mundo fuissetis, mundus quod suum erat diligeret'".