resistere


Also found in: Dictionary, Thesaurus.
References in periodicals archive ?
Il romanzo di Siti, Resistere non serve a niente, rappresenta in tal senso una piacevole eccezione.
Not surprisingly, the young girl's reaction is not unlike that of Efigenia: "La giovane comincio a resistere e a gridar forte, e la fante similmente" (Dec.
Mi e capitato di non resistere alla debolezza di inserire un richiamo letterario per me significativo, ma talmente fragile da passare forse inosservato.
Et restricti in me gli paulatini et pusilli spiriti, quasi auso me assicurava de manifestaregli, exprimendo gli Mei intensi fervori et amotosi concepti, alhora, tutto perdutome in caeco desio, il perche non valeva piu io recusare ad gli invadenti accessorii et ad gli caustici ebullimenti resistere et vociferare cum incitata et piena voce et dire: 'O delicata et diva damigella, qualunque sei, meno che cusi valide facole usa ad arderme et di consumate el mio tristo core; hora mai per tuto arde da indesinente et stimoloso incendio et me per medio Palma sento transfigere et penetrate uno pontuto et acutissimo et flammeo dardo.
Ego autem dico vobis, non resistere malo: sed si quis te percusserit in dexteram maxillam tuam, prsbe illi et alteram'" Matthew 5.
Nonostante l'evidente anacronismo non si puo resistere alla tentazione di associare l'aggettivo "pirandelliana" non solo all'assurda vicenda, ma anche alla amara ironia di Manzoni, che scatena nell'animo del lettore una risata, che e giusto definire "umoristica.
Questa, in fondo, la sola possibilita di resistere al di qua della soglia del mondo adulto, di rifiutarne la logica attraverso il fallimento dell'esperienza lavorativa, come di poterne accettare oramai qualche segno indelebile (il grembo materno) ma attraverso la mistificazione.
Tutto questo rientra certo nella carriera di madre, intesa in modo sociale; si comincia perche da dietro qualcuno ti spinge e resistere e scomodo, si continua per forza d'inerzia o per paura.
Poesia di soffusa elegia, leopardiana nel referente semantico selenico e nella diffusa sofferenza del canto che nasce per venire celato, e chiuso, per resistere, dalla linea dell'orizzonte collinare.
E moltissimi che non erano bene armati a resistere aile forze distruttive, si sono lasciati depredare e spogliare l'anima d'ogni bene; e, perduta la vita spontanea, hanno creduto di potersene foggiare una a loro arbitrio, artificiosamente, ricercando nel fondo dei proprio essere una sorgente perenne di dilettazioni, vivendo in perpetuo equilibrio e in perpetua curiosita, indifferenti ai tumulti ed aile contingenze degli altri uomini, che essi stimavano volgari.
Ecco allora che essi sono l'emblematizzazione di un individuo ormai consapevole della maschera che la realta sociale gli vuole imporre e che tenta di resistere, fin quando e possibile, alle pressioni a cui viene sottoposto.
Innanzitutto perche e un mito tramandato di generazione in generazione, che mostra che la letteratura ha il potere di resistere alla rovina del regni anzi, di essere l'unico elemento a sopravvivere anche alla caducita dell'esistenza umana.