sentire


Also found in: Dictionary, Thesaurus, Financial, Encyclopedia.
See: perceive
References in periodicals archive ?
Il piu grande delitto e sopravvivere alla morte di un figlio" ha scritto Luigi Pintor, volendo significare come un genitore possa sentire, in linea con quanto precedentemente significato, l'estremo senso di colpa: quello di aver dato la vita a un figlio perche gli sia presto sottratta.
Se servira a suscitare curiosita per una cultura ricchissima quanto ignota in Occidente e compassione, pietas, per il martoriato popolo afghano, a far sentire imprescindibile la necessita della pace per un paese che da trent'anni vive in guerra giorno dopo giorno, forse non sara stato del tutto inutile.
e abbastanza mortificante usufruire di qualcosa, anche soltanto di un rilassamento, senza sentire bene il pensiero che c'e dietro" (Atlante 33).
i poemetti pariniani trasformano sistematicamente in ornato e minuteria, per quanto di materiali costosi, tutto cio che e appartenuto ai grandi segni artistici, religiosi o civili che fossero, del passato" (52); cio avviene pero senza alcuna adesione dell'autore alla propria materia, chiara avvisaglia questa di un sentire "contemporaneo".
Arriviamo a sentire cosi l'opera come spettro tonale dell'ideologia italiana, con quel temperamento retorico del sentimento nazionale che ritroviamo ancora oggi nelle mistificazioni del "sistema Italia:" dove sono le differenze sistematiche che producono "altra" cultura?
Chapter six considers two stages in the career of the Calabrian poet Alba Florio: one, from the juvenilia of Estasi e preghiere (1929) through her mature works, seen as a kind of geographically specific "linea evolutrice dell'Ermetismo," comparable to that of Sinisgalli and Scotellaro; and another, consisting of the later poems (now in Ultima striscia di cielo, 2000), increasingly refined works, characterized by "l'intensita del sentire trasmutata in estrema sincerita dell'espressione" (118).
We certainly cannot assume that this attestation immediately takes on a verbal form, articulated in a series of propositions; rather, it is realized by means of ways of sentire.
In her Christmas message to the soldiers at the front, she states that Italian women will keep them constantly in their thoughts and that: "l'amore fara il miracolo di farvi sentire, intorno al vostro collo, le nostre braccia cingervi in indissolubile anello" (132).
I punteggi saranno cosi assegnati: 0 (= incapacita di sentire il movimento); 1 (= capacita di individuare il movimento ma la sua direzione e scorretta); 2 (= capacita di individuare il movimento e la sua direzione ma incapacita di mantenere la corretta posizione articolare; 3 (= capacita di individuare il movimento, la direzione e la posizione corretta); 9 (= nessuna possibilita di eseguire il test).
prefect of the Vatican's Congregation for the Doctrine of the Faith, -Such an intense focus on new ideas such as conscious evolution has robbed religious of the ability truly to sentire cum Ecclesia [to think with the church, or embrace its teachings].
C'e chi suona il violencello, chi gioca con il proprio cane, chi fa finta di cantare, chi dorme; e c'e chi, fissando l'obiettivo della macchina fotografica, invoca silenziosamente l'attenzione del lettore/spettatore, che viene in tal modo chiamato direttamente in causa, fatto partecipe, incluso nella narrazione e pertanto invitato a sentire il dolore dell'altro.
By feeling one's feeling [sentimus nos sentire], and understanding one's understanding [intelligimus intelligere], one feels and understands one's own existence [sentimus et intelligimus nos, nos esse], and it was asserted earlier that being and living means for humans mainly feeling or understanding [esse et vivere hominis principaliter est sentire vel intelligere].