speculari

See: spy
Mentioned in ?
References in classic literature ?
Speculate comes from the Latin speculari, to spy out.
11) Il Doppio e quel che rivela l'altro da se, cio che e dotato di caratteristiche del tutto alternative, se non speculari a quelle del soggetto.
Although he calls philosophy "the purest form of speculari, of theorein," and speaks of it as synonymous with the natural perfection of the human being, Pieper does not consider philosophy to be the exclusive means of achieving contemplation on earth.
25) In questa sede ci basti sottolineare le due anime speculari di questo fenomeno, aspetto che servira poi per capire come circolano determinati prodotti video di stampo politico in rete: una e l'anima che potremmo definire "dichiarata", quella in cui la deformazione del messaggio originale e volutamente evidente.
On this question it seems appropriate to speculate, inasmuch as theory, after all, is speculative, based on the Latin root, speculari, to spy out.
In the memorable sermon he preached on 2 November 1496, in which he advocates and specifies the use of certain macabre images to ensure a good death (ben morire), Savonarola invokes the words of Aristotle and Aquinas with the declarations: Oportet intelligentem phantasmata speculari and Phantasia est motus factus a sensu.
Speculari autem, si divum Augustinum audias, a speculo deductum putabis.
Durante la traduzione non si puo prescindere dall'osservazione attenta dell'illustrazione che e parte integrante del componimento e che instaura con la parola rapporti complessi, non semplicemente speculari o ancillari" (94).
Speculari, in un certo senso, risultano i ragazzi di strada descritti da Collodi, il quale offre un'immagine del "birichino" piu ironica e scanzonata, ma non per questo priva di critica sociale.
Riguardo a quanto si diceva sopra, la rappresentazione di un universo come gioco infinito di riflessioni speculari da monade a monade (un vero e proprio cosmo catottrico) non solo non nega, ma anzi richiede la presenza di una monade iniziale e unica che generi racchiuda e contempli tutte le altre (85).
Pertanto, pure il soggetto amoroso, proprio imponendosi quella separazione, si mette in gioco in prima persona, dal momento che, coinvolto nei fattori speculari innescati dalla paventata privazione, non puo eludere un certo grado di sofferenza.
Le due narrazioni procedono in maniera analoga, e nell'una come nell'altra storia si possono distinguere tre sequenze di azioni speculari.