tenere

(redirected from tenuti)
Also found in: Dictionary.
Related to tenuti: tenuto
References in periodicals archive ?
o che siano stati tutti li pakhi del luogo aperti dalla parte da driedo, et traversati con cantinelle in modo, che ciascuno che passera possi veder per dentro di essi paichi; et cosi debanno star aperti per tutto detto carneval, et li cesendeli siano posti per tutti li Andedi inanzi il recitar delle comedic, et tenuti accesi fino al fine di esse, et fin, che tutti siano partiti dal luogo dove si recitano.
Et che di poi nel[l]'anno 1485 ad 10 di settembre li officiali de'pupilli dettono sententia come se fussino i tali giudici competenti che detto Francesco Girolami et Bernardo suo figliuolo fussino tenuti fra 4 mesi havere pagato e depositato sopra il banco di Lorenzo de'Medici fiorini 1732 larghi.
Questi ultimi arrivati della cultura che, dai suoi difensori, sono tenuti responsabili del rimbarbarimento dei nostri ideali e, biasimo escluso, con ragione, han molto da insegnarci a questo proposito.
Emerge l'esigenza storicista e idealistica di voler fissare a tutti i costi i tratti coerenti di un autore in pochi componimenti rigorosi "non annegati nella disomogeneita dei libri che a lungo li hanno tenuti imprigionati, lontani dal grande pubblico come dalla miglior critica" (16).
Gli artisti erano tenuti a seguire alia lettera certi canoni prestabiliti dalla dottrina cattolica in modo da rispettare il fine ultimo dell'arte che era quello di istruire gli illetterati e di commuovere ed ispirare spiritualmente le persone educate.
Coloro che si occupavano degli appestati avevano l'obbligo di portare una fascia bianca sulla spalla sinistra in modo da essere facilmente riconosciuti e tenuti a debita distanza dai passanti.
Come afferma Sergio Piro, "il clima in cui nacque fu di una molteplice insofferenza, di una insofferenza grave per quello che era la psichiatria e non solo perche rinchiudeva i pazzi e li legava, ma anche per quello che era di avvilente sul piano culturale, scientifico e umano, di sofferenza per lo stato della societa, di ribellione alla guerra del Vietnam, di riconsiderazione del senso che aveva la scuola: l'insegnamento, il ruolo dei giovani, il ruolo di subordinazione in cui erano tenuti.
Ulteriori scambi, qui riportati, tra Guido Chiesa e Clarissa Clo si sono tenuti tramite corrispondenza elettronica durante l'autunno del 2005.
Piu complessa, fastosa, e forse in parte fantasiosa, e la descrizione dei modi tenuti dal sovrano della Cina, che la spedizione non dovette certo poter conoscere nell'interno, ma di cui vide qualche tratto delle coste, dove forse ricevette appunti di racconto altrui:</p> <pre>
4) Si tratta dei seminari su "La teologia eterodossa di Malebranche" (1-5 marzo 2004) e su "La Santa Sede di fronte alla filosofia europea nella eta di Vico" (6-8 maggio 2004), tenuti rispettivamente presso l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli e l'Universita di Roma "La Sapienza", Villa Mirafiori.
10) Negli anni '90 ho frequentato i corsi di dizione e di teatro di Francesco Moschini e Francesco Bono, tenuti rispettivamente presso il Teatro Turrenetta e il Liceo Scientifico Galeazzo Alessi di Perugia.
Dacia Maraini ha sottolineato, nei vari colloqui tenuti con gli studenti, che nella storia del teatro la donna e stata usata piu corne oggetto delle vicende maschili che come protagonista e soggetto capace di intendere ed agire, partendo dal teatro giapponese, a lei cosi familiare, fino al teatro contemporaneo.