variare


Also found in: Dictionary, Thesaurus, Medical, Encyclopedia.
See: vary
Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Ne questa differenza del mirabile mi pare essenziale e tale che possa constituire diverse spezie di poesie: ma accidentalissima, la qual si vari e si debba variare secondo la mutazion della religione e de' costumi.
Una ricerca successiva di Reggars descrive il pop sound come composto da frequenze multiple (43): il calcolo della frequenza media puo variare considerevolmente a seconda dell'arbitrario punto di cut-off del segnale--indicante la fine del crack--e dell'intervallo di campionatura della frequenza (43).
While the Potenze (Powers) are bent exclusively on advancing their own interests, those subjected to servitude are made to further the interests of Power through political propaganda: "Agli altri, i soggetti alla servitU, che non partecipano agli utili ma che tuttavia servono, tali interessi vengono presentati in termini di astrazioni ideali, varianti col variare della pratica pubblicitaria" (7; "For the others, those in servitude, who have no share of the gain but still must serve, such interests are presented in terms of ideal abstractions, varying with the variations of advertising methods" 3).
Navigare nel fitto mare della scrittura di De Andre, consente, come abbiamo visto, di osservare il rapporto fra la lettura dei libri, la scrittura delle canzoni e l'accordo con le musiche, rivelando un metodo di lavoro e scrittura che e rimasto invariato nel tempo, dalle prime ballate agli ultimi album, nonostante il variare del contesto produttivo.
A seconda delle fonti la qualita di stampa, audio, video puo variare.
Professus grandia turget; Serpit humi totus (sic) nimium, timidusque procellae; Qui variare cupit, &.
181, quoting Serlio, VII, folio 94: "Gran cosa e veramente di voler variare in quelle cose c'hanno in se pochissimi termini.
La forma piu frequente di questi canti e quella in cui l'attacco sia dato a un solista, libero quindi di "melismare", cioe ornare con abbellimenti vocali come meglio crede il suo canto e variare le terze in maggiori o minori e le quarte in aumentate o giuste, accompagnato da un basso continuo che quasi sempre ha funzione di tonica, dominante, quarto grado, e da una seconda voce, molto nutrita, per terze (quasi a coprire, in volume, la prima voce).
In questo libro frammentato, programmaticamente mimetico nella forma diaristica del procedere di un anno scolastico in una scuola elementare urbana, ma con significative inserzioni narrative, variamente estese e articolate come i racconti mensili ed epistolari, con i rigorosi e autorevoli interventi educatori paterni, l'autore riesce nel non semplice compito di rappresentare efficacemente un universo di personaggi comuni, colti nella quotidianita e caratterizzati attraverso il loro mestiere nel variare dei contesti urbani, suburbani e periferici.
I test neurodinamici valutano la capacita di movimento e la sensibilita del sistema nervoso utilizzando movimenti di piU articolazioni, degli arti e/o del tronco per variare la lunghezza del letto del nervo rispetto al tessuto nervoso corrispondente (25).
Si puo immaginare che Ramusio abbia assistito al racconto fatto dal vicentino a un Collegio che lo ascoltava "con gran attention" (Sanudo 35: 173), ma non sappiamo quanto questa grande attenzione possa aver avuto parte nell'ostracismo del libro: le congetture possono variare dalla scala piccolissima (i governi) a quella grandissima (la volonta dello stesso Pigafetta).
Si tratterebbe, quindi di un invito alla moderazione, non un invito a cogliere esclusivamente la gioia del momento, per cui la testimonianza di Euripide viene a confermare la compresenza di gioia e dolore nelle occasioni durante le quali era intonato il lino, indipendentemente dai motivi particolari che potevano variare di volta in volta a seconda delle occasioni.