Secundum naturam est

Secundum naturam est, commoda cujusque rei eum sequi, quem sequentur incommoda. It is natural that he who bears the charge of a thing, should receive the profits. Dig. 50, 17, 10.

References in periodicals archive ?
A quell'altezza di tempo, la delectatio intellectualis, cosi come era stata elaborata fra gli aristotelici d'Occidente, consisteva nella predicazione di una vita dedita allo sviluppo del potenziale speculativo dell'intelletto, quale unica forma d'esistenza confacente all'essere umano, e cio pur tenendo conto dei limiti costitutivi del di lui intelletto, (15) A titolo d'esempio, ecco la definizione che Alberto Magno aveva dato della felicita aristotelica nel suo commento all'Etica: Unicuique enim sunt proprium est id quod secundum naturam est optimum et ultimum: et hoc etiam secundum naturam unicuique est delectabilissimum.