Concessi

(redirected from concedere)
Also found in: Dictionary, Thesaurus.

CONCESSI, conveyancing. This is a Latin word, signifying, I have granted. It was frequently used when deeds and other conveyances were written in Latin.. It is a word of general extent, and is said to amount to a grant, feoffment, lease, release, and the like. 2 Saund. 96; Co. Lift. 301, 302; Dane's Ab. Index, h.t.; 5 Whart. R. 278.
     2. It has been held that this word in a feoffment or fine implies no - warranty. Co. Lit. 384 @Noke's Case, 4 Rep. 80; Vaughan's Argument in Hayes v. Bickoxsteth, Vaughan, 126; Butler's Note, Co. Lit. 3 84. But see 1 Freem. 339, 414.

Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Se dunque un giudizio viene pensato secondo una rigorosa universalita, e cioe in modo da non concedere alcuna possibilita di eccezione, allora esso non sara derivato dall'esperienza, ma sara valido assolutamente a priori.
9 del codice abrogate il Governo del Re poteva offrire o concedere l'estradizione di un delinquente nel concorso di tre condizioni: che l'estradando non fosse cittadino italiano; che il delitto, pel quale l'estradizione fosse offerta o domandata, non costituisse un delitto politico po un altro reato a questo connesso; che dovesse precedere la deliberazione conforme dell'autorita giudiziaria del luogo, ove l'estradando si trovava.
35, 48 e 135 ss.), pare logico che siano i titolari della potesta esecutiva quelli che possano erigere fondazioni autonome e concedere la personalita giuridica mediante decreto, vale a dire: il Romano Pontefice, i Vescovi diocesani e tutti quelli che sono stati nominati per reggere una Chiesa particolare o una comunita a essa equiparata (can.
Primo: la lotta progressista per la democratizzazione espressiva e per la liberazione sessuale e stata brutalmente superata e vanificata dalla decisione del potere consumistico di concedere una vasta (quanto falsa) tolleranza.
--Las ideas de concesion y autorizacion administrativa, concedere y permittere, sobre res publicae o res universitatis, como acto de potestad discrecional de la administracion central o local, con una finalidad basicamente fiscal o recaudatoria de rentas.
Et ulterius dico quod si esset quod pro eodem instanti quaereretur ab eo utrum intelligeret se intelligere illud obiectum, dico quod non debet hoc concedere, quia pro illo instanti non percipit se intelligere illud obiectum.
La banca stessa cerca di ritardare accantonamenti in conto capitale, che limitano le possibilita di concedere credito (e quindi generare reddito), se non addirittura rendere difficile il rispetto delle normative sulla patrimonializzazione dell'istituto.
Les coequipiers de Brahimi ont echappe au naufrage quelques instants plus tard lorsqu'ils ont concedere un penalty que Rantie a rate.
"Filii dilectissimi, diligenter considerate Ordinem per vos susceptum, ac onus humeris vestris impositum; studete sancte et religiose vivere, atque omnipotenti Deo placere, ut gratiam suam possitis acquirere: quam ipse vobis per suam misericordiam concedere dignetur."
[...] Percio l'enfasi sugli istituti professionali negli anni in cui si discuteva il decentramento delle funzioni alle Regioni: la difesa dell'istituto rappresentava in qualche modo la mano generosamente tesa dalla societa scolarizzata ai suoi stessi 'scarti', l'avamposto nella Gehenna formativa in cui concedere allo studente pio scapestrato un titolo, purche conferito da una scuola.
A Voi, o dilettissimi figli, non dobbiamo far rilevare che, a non concedere il nome di buon predicatore a chi non avesse esposto tutto il Vangelo, Ci spingerebbe la supposizione che niun motivo di lodevole prudenza suggerisse o giustificasse quel silenzio.
Confieso que seran grandes los inconvenientes, y mas de los que sabra prevenir alguna prudencia: Mas las grandes cosas nunca se acabaron sin aventurarse, y si me aprietan, concedere lo que dicen los cohechadores, los estanques del caudal, que no lo dejan correr: que podra ser que con la baja se pierda todo; aun entonces fue bien y forzoso hacerla.