deplorare


Also found in: Dictionary.
See: deplore
Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Nella lettera al padre servita Alexis Lepicier, futuro cardinale, troviamo chiaramente espressa la commissione di un documento per deplorare e confutare gli errori dell'articolo Pensees sur la question de VUnion des Eglises, scritto dal principe Max di Sassonia sul periodico Roma e L'Oriente, edito dall'abbazia greca di Grottaferrata (42).
Ma non e di loro che l'autore intende parlare--l'hanno gia fatto tanti autori, da Sannazaro a Castiglione--bensi di una loro specie particolare che lussureggia in tempi recenti ed e caratterizzata da un perpetuo deplorare il presente al quale oppone un passato "aureo", un'antichita irreprensibile in cui tutto era perfetto.
But if it was combined with the prefix de(producing deplorare) it acquired the emotionally more intense implication of 'to weep bitterly'.