Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Et est quidem constitutum, in bonae fidei iudiciis, quod ad usuras attinet, ut tantundem possit officium arbitri, quantum stipulatio; sed contra bonam fidem et depositi naturam est, usuras ab eo desiderare temporis ante moram, qui beneficium in suscipienda pecunia dedit; si tamen ab initio de usuris praestandis convenit, lex contractus servabitur (Ticio saluda a Sempronio.
Questa vostra lettera mi ha piu sbigottito che la fune, et duolmi di ogni oppinione che voi habbiate che mi alteri, non per mio conto, che mi sono acconcio a non desiderare piu cosa alcuna con passione, ma per vostro.
E dunque, appassionarsi alla pace, nell'ottica dell'empowerment soggettivo e sociale, vuol dire, nella vita di tutti i giorni, imparare a togliere ai problemi la loro potenza bloccante, imparare a confrontarsi, raccontarsi, progettare e desiderare insieme agli altri con attenzione e ascolto reciproco.
D'altra parte, giustamente, puo avvenire il contrario, allora cambiano le carte in tavola: possiamo desiderare o avvertire il desiderio di qualcosa migliore e andare alla sua ricerca, dimenticando i nostri ricordi, gli spazi, le persone e le cose tra le quali siamo cresciuti.
"La piu bella antichita che sappiate desiderare': History and Style in Giovan Pietro Bellori's 'Lives.'" In Kunst und Kunstteorie, 1400-1900, ed.
(8) On 7 January 1819 Silvio Pellico wrote in Il conciliatore: 'l'Italia puo anche desiderare d'acquistare un genere di letteratura [il romanzo] di cui e povera, e permettere che come Petrarca e Metastasio in versi, cosi altri in prosa si prenda la liberta di commuoverci parlando d'amore senza offendere i costumi.
Factical life forms out of itself a direction which is enacted in the movement of fearing and retreating from (timere) or a taking into oneself and giving oneself over to (desiderare) the burden of existence.
(17) It may be interesting to note that "desire" comes from the Latin word desiderare, etymologically close to "disaster" which literally means "the end of stars," apocalypse.
El literato italiano Amaduzzi en su resena publicada en 1789 en las paginas de la Efemeride letterarie (ano XVIII) reconocia en la pieza oratoria del napolitano "eleganza di stile, vivacith d'immagini, giustezza di riflessioni e tutti i pregi, che in un oratore si posson desiderare" (206).
Desiderare in Latin carries the meaning of to long for or to be missing.
Gli stessi fattori numerici di cui sopra suggeriscono l'idea di una certa frammentazione, con numerosi saggi di breve estensione: per cui, in certi casi (la cui individuazione ovviamente dipende dalle inclinazioni del singolo lettore) si potrebbe desiderare una trattazione piu estesa, mentre inevitabilmente alcuni argomenti sono affrontati, in modo piu o meno diretto, in vari contributi.