dilatare

References in periodicals archive ?
E lo fa usando la logica Lulliana che applica alla retorica di Aristotele per dilatare a dismisura il linguaggio (Cambi, 2002) e trovare i vincoli che legano le cose tra loro, negli innumerevoli mondi.
Sul punto personalmente non possiamo che sottoscrivere i generosi conati della canonistica pio evoluta che preme sia per corroborare la cogenza della risposta dei superiori--ovviamente nei limiti della ragionevolezza, senza oberare sconsideratamente questi ultimi -, sia per dilatare quanto pio la presunzione di risposta negativa (il silenzio rigetto ex can.
Contract Awarded for Supply of Balon de dilatare stentgraft
Cio non fa che confermare l'esigenza di continuare a scrivere storie come questa in grado di dilatare la materia e gli eventi per farci affondare le mani nella melma della terra e nella carne degli esseri viventi (18).
A pena di dilatare particolarmente l'ambito di operativita delle misure di prevenzione ed accentuare la discrezionalita del giudice (11).
(2) Si e pertanto di fronte a un oggetto comunicativo che deve sviluppare un linguaggio in grado di costruire discorsi via via piu complessi e che deve dilatare e modulare i propri registri linguistici per consentire al prodotto una condizione di autosufficienza comunicativa [...] (Bucchetti, 2002, p.
1-10) riassume in otto lucidi paragrafi gli aspetti generali dell'opera e i principali risultati emersi nel lavoro di commento ("Authorship and Date", "Structure and Content", "Space and Time", "The Narrative Situation", "Genre and Literary Texture", "Religion", "Language and Style", "Transmission of the Text and Sigla") mantenendosi per lo piu ancorata a fatti noti o probabili senza dilungarsi in pericolose speculazioni congetturali che, nel caso di un testo tanto particolare, avrebbero rischiato di dilatare inutilmente la trattazione.
Sunt plures modi quibus potest abundare predi cator et sermonem dilatare.") As one example of attentiveness to audiences, cf.
Questa prassi dava all'esecutore la possibilita di dilatare enormemente l'intervallo fra il conferimento dell'offerta e la vendita dei beni, che cosi tratteneva presso di se, o presso la sua famiglia (39).
Ecce enim nos, Deo nobis inspirante, Maioricas ire proponimus, et totum illud regnum Christo adquirere, nostrum dilatare dominium, et uestrum per uniuersum mundum ampliare nomen, sed et regem Maioricarum, tam infidelem, perfidum et damnosum uicinum, in uirtute Altissimi superare.
Discorso che, pur nella drammatica restrizione degli scenari economici e produttivi e in un quadro politico, morale ed economico in discesa libera e vicino al collasso, in cui lo stato sembra volersi liberare definitivamente della zavorra di tutte le forme e istituzioni culturali che gravano sul suo bilancio, vede un cinema che, nel pieno rispetto della tradizione, riannodando fili di una trama e di un ordito di cui sembravano perdersi i legami, pare rinnovare l'attenzione per le tematiche civili, riscoprendo punti di connessione e tensione morale comuni, puntando a dilatare le coordinate e l' orizzonte immaginativo come, a mio parere, non era mai successo nel trentennio precedente.
L'antagonismo tra Apollo e Dioniso, messo in rilievo da Nietzsche, eccitando dicotomie insuperabili (ordine/caos, logica/mistero, anima/corpo, spirito/materia, cultura/natura), finisce col dilatare dubbi sulla linearita della ragione accrescendo lo spessore 'irrazionale' della vita (4).